Più di mille fiaccole per CucchiTribuno del Popolo
sabato , 21 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:
Più di mille fiaccole per Cucchi

Più di mille fiaccole per Cucchi

Davanti al palazzo del CSM (Consiglio Superiore della Magistratura) blindato dalle forze dell’ordine, in piazza Indipendenza a Roma, più di mille persone hanno dato vita ad un presidio emozionante e intriso di contenuti. Sul palco si  sono succeduti i familiari di Stefano Cucchi, l’avvocato Fabio Anselmo e tanti altri familiari di vittime dello Stato: Magherini, Budroni, Mastrogiovanni.

Fonte: Oltremedianews

Parole toccanti e di rabbia; una rabbia verso chi dovrebbe tutelare il cittadino e invece ne diventa il carnefice.

Al presidio, organizzato dall’associazione ACAD (associzione contro gli abusi in divisa), si sono registrate le parole di alcuni organizzatori che hanno invitato la cittadinanza a non rimanere chiusa nel mondo virtuale ma esternare la propria rabbia contribuendo attivamente alle battaglie portate avanti dall’associazione e dalle famiglie.

Inoltre l’associazione denuncia la media di una segnalazione al giorno riguardante abusi di qualsiasi genere da parte delle forze dell’ordine. Colpisce l’orgoglio e allo stesso tempo la pacatezza dei familiari delle vittime, i quali riescono a trasmettere questi sentimenti ad una “platea” che oggi ha alzato 1000 candele al cielo per chiedere giustizia e per  porre fine ad una cultura repressiva che nel nostro paese si respira sempre di più.

Intanto ieri il procuratore capo di Roma, Giuseppe Pignatone, d’accordo con i due procuratori del caso Cucchi, Vincenzo Barba e Maria Francesca Loy, ha annunciato di aver aperto un’indagine (senza indagati né ipotesi di reato) sul perito Paolo Arbarello. L’ex direttore del dipartimento di medicina legale dell‘università La Sapienza e consulente dei pm, nei giorni scorsi era stato infatti accusato da Ilaria Cucchi di aver redatto, per i pm, una falsa perizia  sulla morte del fratello.

Nicola Gesualdo

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top