Pkk. Un documentario sulla sua guerra all'IsisTribuno del Popolo
martedì , 28 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Pkk. Un documentario sulla sua guerra all’Isis

Il Pkk, ovvero il Partito dei Lavoratori del Kurdistan, combatte una guerra vera e propria contro il Califfato nero dell’Isis. Per Usa ed Europa però anche il Pkk è una organizzazione terroristica, e i guerriglieri curdi subiscono attacchi anche da parte della Turchia. FRANCE 24 ha deciso di girare un documentario molto interessante proprio sulla lotta del Pkk all’Isis nei monti Qandil, nel nord dell’Iraq. 

Quando si parla di Pkk bisogna chiarire che si tratta di un movimento politico armato che viene considerato dall’Occidente e dalla Turchia come un movimento terroristico. La sua zona di azione è il sudest della Turchia, il nord dell’Iraq e della Siria e anche alcune regioni di confine in Iran. Ispirato dal marxismo-leninismo, il Pkk si è ultimamente aperto anche all’ecologia e al femminismo, e soprattutto negli ultimi anni si è contraddistinto come uno dei gruppi più combattivi e attivi contro lo Stato Islamico. Il Pkk sembra inoltre aver progressivamente accantonato l’idea dell’indipendenza a favore di un progetto autonomista realizzabile attraverso una organizzazione dal basso capace di coinvolgere tutta la popolazione nelle decisioni politiche a partire da consigli di villaggio e di regione. La Turchia in particolare sembra disposta a qualsiasi cosa pur di non concedere riconoscimento ai guerriglieri curdi, che si trovano in questo modo a combattere una guerra su due fronti, contro la Turchia e contro lo Stato Islamico. Inutile dire che proprio il Pkk accusa direttamente Ankara di finanziare indirettamente e favorire proprio i guerriglieri del Califfo.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top