Primarie Pdl. Meloni e Sgarbi si candidano | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
domenica , 28 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Primarie Pdl. Meloni e Sgarbi si candidano

Giorgia Meloni e Vittorio Sgarbi annunciano di candidarsi alle primarie del Pdl. Iniziano “i balletti” delle primarie anche nel Pdl.

Sembra essere un lunedì di rivelazioni e sorprese per il Pdl e per i suoi elettori.

Meloni e Sgarbi annunciano la propria candidatura alle primarie del Pdl; sembra che vogliano approfittare di un vuoto all’interno del partito per riemergere.

Giorgia Meloni, ha sciolto la riserva e si candida alle primarie del Pdl, ha infatti comunicato agli uffici di via dell’Umiltà la sua disponibilità a prendere parte alla competizione per la premiership.

Se sull’ex ministro della Gioventù qualche indiscrezione era già trapelata, per quanto riguarda Sgarbi, che anche nelle ultime settimane ha fatto parlare di sé più per le baruffe televisive che per i propri programmi politici, la candidatura appare del tutto inaspettata.

Il critico d’arte lo scorso 14 luglio ha presentato il suo ”Partito della Rivoluzione”, con tanto di placet da parte di Silvio Berlusconi.

Sgarbi proprio questa mattina ha annunciato: “Con la mia candidatura intendo riaccendere l’attenzione degli elettori delusi nell’area variegata e liberale del centrodestra”.

Aggiungendo: “Preso atto di candidature prevalentemente interne al Pdl come per identificarne correnti e verificato che il regolamento reso noto è invece opportunamente aperto ad ogni cittadino che abbia i requisiti di eleggibilità alla Camera dei Deputati, ho presentato la mia candidatura alle primarie del Pdl nella speranza di potere muovere l’interesse di un elettorato libero fuori dai confini definiti dagli apparati del partito e dalle dichiarazioni di appoggio all’uno o all’altro concorrente con cordate che non offrono all’elettore alternative alla logica delle correnti interne”.

A quanto pare continuano i balletti interni al Pd e al Pdl per la carica di premiership; e se il Pd ha inaugurato una nuova frontiera, quella del dibattuto tra i candidati alle primarie nello studio di Xfactor, chissà cosa ci si può aspettare da un partito che ha tenuto sempre molto alla spettacolarizzazione televisiva.

 Nicola Gesualdo

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top