Putin-Fidel: Incontro storico a CubaTribuno del Popolo
venerdì , 26 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Putin-Fidel: Incontro storico a Cuba

Con un incontro storico Vladimir Putin ha incontrato Fidel Castro all’Avana. Un incontro durato circa un’ora nel quale i due hanno parlato di importanti temi di attualità. Al termine della visita Putin ha confermato di condonare il 90% del debito di Cuba contratto con l’Urss. 

Visita di importanza straordinaria del premier russo Vladimir Putin a Cuba, una visita ampiamente annunciata all’interno della quale Putin si è incontrato con il Lider Maximo, con Fidel Castro, l’uomo della Rivoluzione che ha lasciato il potere nel 2006 a favore del fratello Raul. Fidel però continua a dire la sua sull’attualità con un acume straordinario, e da tempo accetta di incontrare i leader stranieri nella sua abitazione. Putin era a Cuba in visita ufficiale per rendere ufficiale il condono integrale del debito contratto da Cuba nei confronti dell’Unione Sovietica, infatti Mosca condonerà il 90% del debito e investirà il restante 10% nel campo dell’educazione a Cuba. Putin ha incontrato entrambi i fratelli Castro ma l’incontro più emozionante è stato sicuramente quello con Fidel, un incontro durato circa un’ora durante la quale, secondo un comunicato del Cremlino, i due avrebbero discusso della situazione politica ed economica globale. “Stiamo creando le condizioni nuove per lo sviluppo delle relazioni tra i due Paesi, ed è il motivo per il quale ho deciso di condonare il vecchio debito cubano nei confronti dell’unione Sovietica, del valore di 35 miliardi di dollari. Ne condoniamo il 90% e il restante dieci per cento verrà usati per investimenti nel campo dell’educazione”, ha spiegato Putin che sta affrontando un viaggio per tutto il Sudamerica che prevede tappe in Argentina e in Brasile, dove prenderà parte al vertice dei BRICS con Brasile, India, Cina, Sudafrica ed eccezionalmente l’Argentina. All’interno di questo vertice cruciale per il futuro dei BRICS, Putin proporrà la creazione di una associazione energetica e di una banca di riserve petrolifere. Al termine della sua visita all’Avana Putin si è poi recato in Nicaragua per una visita non preannunciata. Mai come ora il Sudamerica è stato così lontano dagli Stati Uniti, anche per questo forse Obama e soci stanno diventando sempre più nervosi, vedi Ucraina e Iraq. 

fidel e putin

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top