Quando si viene licenziati per uno sciopero..Tribuno del Popolo
lunedì , 24 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Quando si viene licenziati per uno sciopero..

La Mediterraneo Trade di Rondissone, in provincia di Torino, avrebbe inviato una lettera di licenziamento a tutti i 15 dipendenti per aver scioperato. 

Sembra uno scherzo, invece nell’Italia disastrata dove cade ogni barriera e ogni steccato eretto con fatica a difesa dei lavoratori, è anche possibile venire licenziati a causa della partecipazione a uno sciopero. E’ successo  alla Mediterraneo Trade di Rondissone (ex Tms), dove i 15 dipendenti si sono visti recapitare una lettera di licenziamento per aver preso parte a uno sciopero. La Mediterraneo Trade è quella stessa azienda che nella settimana di Ferragosto, proprio come la Firem e la Dometic in Emilia, aveva spostato nottetempo i macchinari, lasciando i dipendenti senza lavoro e in attesa di ricevere lo stipendio di luglio. Sulla vicenda si è fatto sentire Federico Bellomo, segretario provinciale della Fiom: “La vicenda della Mediterraneo Trade, per quanto riguarda una piccola azienda la fotografia di quello che avviene in realtà ben più grandi: nella crisi si moltiplicano vicende incredibili dove i lavoratori sono quasi sempre le vere vittime. Licenziare dei dipendenti perchè scioperano, così come trafugare i macchinari nei giorni di Ferragosto, sono atteggiamenti indegni di un paese civile e l’attacco frontale ai diritti di questi anni rende i lavoratori, nella crisi, ancora più indifesi. Questa vicenda è emblematica della solitudine dei lavoratori e del silenzio assordante della politica e delle istituzioni soprattutto quando si parla di piccole aziende”. C’è ben poco da aggiungere, purtroppo.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top