Quindicenne si toglie la vita. Veniva preso in giro perchè gay | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
domenica , 17 dicembre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Quindicenne si toglie la vita. Veniva preso in giro perchè gay

A. era un ragazzino di 15 anni che frequentava il Liceo Cavour di Roma. Due giorni fa, stancato ed esasperato dai compagni di classe che lo prendevano in giro, non ce l’ha più fatta. Si è impiccato usando una sciarpa. Pare sia poi stato ritrovato dal fratello più piccolo.

Non è un paese civile quello dove un ragazzino di 15 anni, preso in giro dai compagni perchè amava il colore rosa e si metteva lo smalto sulle unghie, arriva a commettere un gesto simile. A. era stato anche stato anche rimproverato per l’abbigliamento da parte di un insegnante , evidentemente non adatto al ruolo di educatore che ricopre. Non è un paese civile quello dove ancora non è stata ancora approvata una legge sull’omofobia.

Le associazioni Gay hanno raccontato di aver ricevuto telefonate da parte di ragazzi che hanno denunciato il suicidio, parlando inoltre di un gruppo su Facebook che era stato creato appositamente per deridere A., colpevole solo di avere avuto il coraggio di venire allo scoperto, dichiarandosi apertamente omosessuale.

Per ricordare A., è stata organizzata per questa sera a Roma una fiaccolata che partirà da Via San Giovanni per arrivare fino al liceo Cavour, in di cui A. era uno studente.

A.Assorgia

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top