Rafael Correa è il leader americano più amato | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
giovedì , 14 dicembre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Rafael Correa è il leader americano più amato

E’ Rafael Correa, il presidente dell’Ecuador, il presidente americano che godrebbe della maggiore approvazione popolare in tutta l’America (Nord e Sud). Battuto anche Barack Obama…

La  società messicana Consulta Mitofsky che si occupa di sondaggi e opinione pubblica ha appena divulgato i risultati di un’inchiesta molto particolare, ovvero l’indice di gradimento in ciascun Paese dei leader dei paesi americani. Il vincitore di questa particolare competizione è stato il presidente dell’Ecuador, Rafael Correa, che avrebbe ricevuto l’approvazione di oltre l’80% degli intervistati del suo Paese. Correa è l’unico presidente che mantiene lo stesso livello di approvazione che aveva all’inizio del suo mandato. Il presidente statunitense, Barack Obama, occupa solo la decima posizione in classifica. A meno di due mesi dalle elezioni in cui si giocherà il secondo mandato alla Casa Bianca contro Mitt Romney, Obama gode dell’approvazione di circa il 49% degli americani, una cifra che si pone molto vicino alle indicazioni di voto divulgate negli ultimi giorni dai sondaggisti americani. Dopo Correa comunque al secondo posto di questa particolare classifica si è piazzato Mauricio Funes, presidente di El Salvador, che ha riscontrato l’approvazione del 72% degli intervistati.  Ben classificato anche Hugo Chàvez, che ha ottenuto invece l’approvazione del 64%. Molto bene anche la Dilma Rousseff in Brasile, con un dignitosissimo 62%, e non male anche Daniel Ortega in Nicaragua, che con il 59% si è piazzato al settimo posto. Non fa impazzire invece Juan Manuel Santos, in Colombia, con un approvazione del 54% dei colombiani intervistati; stesso discorso per Ricardo Martinelli, a Panama, con circa il 53% dell’approvazione. I leader politici con percentuali di appoggio più basse sono Cristina Fernández de Kirchner (Argentina, 43%), Evo Morales (Bolivia, 41%), Ollanta Humala e Pepe Mujica (entrambi con il 40%) per Perù e Uruguay, Stephen Harper per il Canada,  con il 37%, e Federico Franco e Sebastián Piñera, rispettivamente per Paraguay e Cile, con il 36%. I leader meno amati sarebbero invece Porfirio Lobo per l’Honduras, e  Laura Chinchilla per la Costa Rica, con il 14 e il 13%

http://actualidad.rt.com/actualidad/view/54376-rafael-correa-tope-ranking-popularidad-lideres-americanos#.UGAT0X7mbjA.facebook

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top