Rimedio naturale contro l’ansia

rimedio-naturale-contro-ansia_800x533

Ti senti sempre in ansia e non riesci più a gestirla? Stai cercando un rimedio naturale per combatterla efficacemente? Dovresti allora accettare qualche consiglio su cosa potrebbe tornarti davvero utile.

L’ansia è una condizione psichica del tutto normale con cui gli esseri umani costantemente convivono. Nasce come una forma di protezione per l’individuo, che al contatto con un pericolo o con un cambiamento imminente comincia a sentirsi preoccupato, impaurito o agitato.

Questo può risultare utile, in quanto al primo campanello d’allarme subito il corpo e la mente passano da uno stato di tranquillità a uno di allerta. Ma quando il sistema “fai attenzione, sei in pericolo” si attiva anche in situazioni in cui effettivamente non servirebbe affatto, arrivando ad inquinare intere giornate con preoccupazioni inutili, va trovato un rimedio adeguato.

Gli psicofarmaci, come le benzodiazepine, sono spesso utilizzati a tale scopo, ma ancor più dell’ansia, rendono schiavo l’individuo che ne fa uso: nella maggior parte dei casi portano dipendenza e un uso spropositato può creare seri danni al sistema nervoso. Utilizzare un rimedio naturale contro l’ansia (se in assenza di patologie specifiche) è sicuramente il metodo migliore per riuscire a dominare le inquietudini e ritrovare la propria serenità.

Gli oli essenziali, ad esempio, hanno ottimi effetti calmanti sul sistema nervoso e in nessun modo possono nuocere alla salute. Se desideri altre informazioni su queste essenze e sui loro benefici sull’ansia visita il sito: https://elisirnaturali.it/oli-essenziali/salute-benessere/oli-essenziali-per-ansia.php

Oli essenziali: caratteristiche e benefici sull’ansia

Vorresti saperne qualcosa in più su questi unguenti magici? Si tratta di composti aromatici volatili completamente naturali estratti da fiori, foglie, frutti, semi o anche dalle radici di una pianta.

Si ricavano con un processo di distillazione o spremitura dei vegetali e ne conservano così gli odori e le proprietà benefiche. Possono essere utilizzati anche per mantenere il corpo efficiente e attivo, oltre che per fortificare la salute mentale.

Ti domanderai, com’è possibile che dei semplici composti oleosi abbiano di questi poteri? La risposta sta nel fatto che gli oli essenziali cambiano continuamente stato fisico, ovvero passano dallo stato liquido a quello gassoso (ecco perché chiamati volatili), dissolvendosi in tante particelle che si muovono liberamente nell’aria e arrivano ad interagire con i sensori olfattivi nel naso.

I recettori comunicano col sistema limbico cerebrale, che controlla emozioni e memoria, e mandano messaggi positivi che alleviano l’ansia e aiutano a sentirsi rilassati.

Come riportato dalla rivista Vanity Fair (https://www.vanityfair.it/benessere/salute-e-prevenzione/2018/02/13/rimedi-naturali-contro-ansia) uno studio condotto dal Memorial Sloan-Kettering Cancer Center, centro per il trattamento del cancro fondato a New York, ha attestato che i pazienti che si sottopongono a risonanza magnetica dopo essere entrati in contatto con oli essenziali sono per il 63% meno ansiosi di coloro non ne fanno utilizzo.

Gli oli essenziali indicati per l’ansia

Ogni unguento ha determinate caratteristiche e può essere più o meno utile per uno specifico problema. Per curare l’ansia potresti orientarti su questo tipo di essenze:

  • Olio essenziale di lavanda, considerato come rilassante per eccellenza. Che sia utilizzato per massaggi, come aggiunta ai sali da bagno o semplicemente sul cuscino prima di coricarsi, il suo effetto rinfrescante e calmante è immediato, e ne bastano solo tre gocce!
  • Olio essenziale di camomilla, pianta molto apprezzata per le sue proprietà calmanti e lenitive. Per distendere la mente tesa, prova ad inserire una goccia per mq nell’acqua del termosifone o di un brucia-essenze, respirerai un’aria più serena e rilassata.
  • Olio essenziale di bergamotto, agrume impiegato in diverse applicazioni per le sue innumerevoli proprietà e considerato un toccasana anche per l’ansia e lo stress. Per usufruirne potrebbe tornarti utile inserire qualche goccia in un diffusore e respirarne la pungente, ma piacevolissima essenza.
  • Olio essenziale di rosa, noto per le sue qualità equilibranti e stabilizzanti per l’umore. Impiegarlo in un bagno rilassante ti permetterà di allontanare i cattivi pensieri e di sentirti in sintonia con te stesso e con gli altri.
  • Olio essenziale di arancia, conosciuto anche come l’essenza del buon umore. Una sola goccia di quest’unguento, aggiunta in un litro di tè o di bevande dissetanti, ti farà sentire in poco tempo più sereno e libero dalle inquietudini quotidiane.

Una volta scelta l’essenza più adatta a te, potrai cominciare ad avvertire un’aria di relax e serenità…Semplicemente respirandola!

Articoli correlati