Rodotà e Landini lanciano "fronte aperto" per la CostituzioneTribuno del Popolo
venerdì , 20 ottobre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Rodotà e Landini lanciano “fronte aperto” per la Costituzione

Un fronte aperto per applicare la Costituzione, non proprio un partito, o meglio non ancora. Landini e Rodotà indicono un’assemblea a Roma l’8 settembre e una manifestazione, sempre a Roma, il 5 ottobre.

Non un partito, anzi non ancora. Non una lista politica, ma chissà. E’ il fronte aperto per applicare la Costituzione invocato da Landini e Rodotà, un fronte invocato per ripristinare l’agibilità democratica in Italia, nel Parlamento, nei luoghi di lavoro, che dialoghi senza paura con le forze politiche in campo. L’ennesimo movimento? Possibile, ma quando si muovono Landini e Rodotà non lo fanno mai per caso. Si sono incontrati a Roma per presentare le iniziative da mettere in campo, e hanno tirato le fila di un movimento che avrà al suo interno personaggi come Gustavo Zagrebelsky e Libertà e Giustizia e Don Luigi Ciotti con Libera. Durante la conferenza stampa di presentazione all’Hotel Nazionale, Stefano Rodotà ha parlato anche ”dell’urgenza della riforma elettorale e della possibilità di ricercare una nuova maggioranza in Parlamento“. Centrale anche l’appello per fermare la modifica dell’articolo 138 della Costituzione: “Si sta corrodendo il sistema costituzionale  dopo aver corroso il rapporto politica cittadini. Sono fondamentali questi appelli, ma bisogna andare oltre riprendendo complessivamente le ragioni della democrazia costituzionale”. Erano mesi che si parlava di un possibile ingresso in politica di Maurizio Landini e Stefano Rodotà, ma evidentemente la situazione drammatica dal punto di vista economico e politico li aveva indotti ad attendere il momento opportuno. A settembre Landini e Rodotà potranno quindi tirare le fila del loro movimento, sentirne il polso, valutarne la forza e le potenzialità. Starà agli altri partiti della sinistra riuscire a dialogare in modo costruttivo e fruttuoso con Landini e Rodotà.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top