Sarah Palin su Putin: "La sola cosa che ferma un cattivo ragazzo con una bomba nucleare è un bravo ragazzo con una bomba nucleare"Tribuno del Popolo
venerdì , 22 settembre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Sarah Palin su Putin: “La sola cosa che ferma un cattivo ragazzo con una bomba nucleare è un bravo ragazzo con una bomba nucleare”

In una situazione di estrema tensione internazionale a causa della crisi Ucraina, Sarah Palin,ex candidata a vicepresidente con McCain nel 2008, ha voluto dire la sua a Obama: “La sola cosa che ferma un cattivo ragazzo con una bomba nucleare è un bravo ragazzo con una bomba nucleare“.

Sarah Palin è una repubblicana di ferro, del resto era la candidata a vicepresidente di J.McCain alle elezioni del 2008. McCain del resto era colui che era stato visto a Kiev a poche settimane dagli scontri che hanno portato alla caduta di Yanukovich. Sarah Palin ha voluto dire la sua sulla questione Crimea e ha dato il suo consiglio a Obama, ovvero di mostrare i muscoli a Mosca: “La sola cosa che ferma un cattivo ragazzo con una bomba nucleare è un bravo ragazzo con una bomba nucleare“. La Palin ha acceso i toni nel corso del suo intervento alla Conservative Political Action Conference. Chiaramente la Patin critica duramente da destra la politica di Obama, accusandolo di essere troppo arrendevole nei confronti di Mosca e di Putin. Insomma non utilizzare la forza, secondo la Palin, consentirebbe ai “cattivi ragazzi di guadagnare terreno“, questo presupponendo che lei ovviamente faccia parte dei “buoni”, il che ci inquieta. Non solo, la star della destra americana ha anche accusato Obama di voler tagliare l’arsenale americano mentre gli altri, i nemici, arricchiscono il proprio. Il linguaggio comunque non deve stupire, la Palin deve rendere conto ai propri elettori tra i quali ci sono anche i sostenitori della National Rifle Association. Inoltre è un linguaggio tipico della Guerra Fredda che serve a rinsaldare il fronte interno contro un nemico esterno, un modus operandi che ha avuto sempre molto successo negli Usa ai tempi dell’Urss. L’affermazione della Palin infatti riprende chiaramente la frase del dicembre 2012 quando, dopo una strage in Connecticut, il vicepresidente dell’NRA, LaPierre, disse che l’unica cosa in grado di fermare un cattivo ragazzo con una pistola “è un bravo ragazzo con una pistola“.

photo credit: <a href=”http://www.flickr.com/photos/sskennel/2944705877/”>sskennel</a> via <a href=”http://photopin.com”>photopin</a> <a href=”http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/”>cc</a>

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Un commento

  1. Ecco la Palin, una specie della mussolini angloamericana cioé l´intelligenzia americana un inciucio sanguineo tra deficienza e ottusitá, et voilá, i cosidetti repubblicani.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top