Siria. Ancora scontri tra milizie curde e Al-NusraTribuno del Popolo
domenica , 28 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Siria. Ancora scontri tra milizie curde e Al-Nusra

Nel tutti contro tutti generalizzato della Siria nelle scorse ore si è aggiunto un nuovo capitolo con pesanti scontri tra combattenti di milizie curde e miliziani islamisti di Al-Nusra. I secondi avrebbero avuto la peggio subendo diverse perdite. 

Photo Credit

Il “terzo fronte” della guerra siriana, quella tra Al-Nusra e altri movimenti islamisti contro milizie popolari e Esercito Libero Siriano, ha vissuto nelle scorse ore un altro tragico capitolo. I combattenti dei Comitati Popolari Curdi in Siria, secondo quanto riferito dal giornale Al-Alam, avrebbero ingaggiato pesanti combattimenti con Al-Nusra nella provincia settentrionale di Raqqa, uccidendo oltre 83 miliziani. I combattimenti sarebbero cominciati nel villaggio di Tal Abyad nella giornata di lunedì quando i miliziani islamisti avrebbero tentato di infiltrarsi nell’area sotto controllo dei combattenti curdi. Sempre secondo il quotidiano tra le vittime di Al-Nusra sarebbero stati trovati diversi combattenti stranieri, tra i quali molti libici e tunisini. Attualmente i miliziani di Al-Nusra, collegati ad Al Qaeda, starebbero combattendo contro oltre che con l’esercito di Damasco anche con gruppi di miliziani del Libero Esercito Siriano ad Aleppo, Raqqa e Deir ez-Zor. I curdi ormai da qualche mese hanno deciso in varie regioni siriane di supportare attivamente le forze governative contro le milizie islamiche, ormai sempre più egemonizzate da gruppi vicini ad Al Qaeda e che terrorizzano la popolazione civile.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top