Siria. Le opposizioni si ricompattano a Doha contro Assad | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
lunedì , 29 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Siria. Le opposizioni si ricompattano a Doha contro Assad

Dopo giorni di riunioni le opposizioni al regime di Assad hanno individuato in un ex imam, tale Mouaz al-Khatib, il capo della nuova Coalizione nazionale siriana.  I ribelli cercano così di darsi un’organizzazione diversa nel tentativo di portare Assad alla resa.

Fin qui la guerra civile siriana sembra essere giunta a un punto morto. I morti dopo quasi due anni di combattimento sono più di 30.000 e i combattimenti sembrano purtroppo lontanissimi da una fine. Ora però i ribelli hanno deciso di darsi un’organizzazione sul campo diversa e più funzionale, per questo motivo tutte le opposizioni ad Assad si sono date appuntamento a Doha, nel piccolo ma influente Qatar. Qui le varie anime dell’opposizione siriana si sono accordate per confluire in un unico organismo in grado di coordinare le iniziative contro il governo del presidente Bashar al-Assad. Il Cns riceve il testimone dal Consiglio nazionale siriano che cambia così nome e si apre a nuove esperienze politiche e altri gruppi della complessa matassa siriana. Il nuovo capo è un ex imam, Mouaz al-Khatib, capo della neonata coalizione nazionale siriana, mentre alla vicepresidenza del Cns sono stati scelti Riad Seif, considerato vicino agli Stati Uniti, e Suhair al-Atassi, un’attivista abbastanza conosciuta.L’accordo firmato ieri a Doha consta di 12 punti a cui si è arrivati dopo lunghe trattative in realtà non ancora concluse tanto che il nome stesso della coalizione è provvisorio e passibile di cambiamenti. Gli obiettivi della coalizione sono quelli di ottenere un riscontro internazionale,e anche di creare un governo ombra da contrapporre a quello di Assad. Di questo farebbero parte dieci personalità scelte sia tra i ribelli che combattono all’interno della Siria sia tra gli oppositori in esilio.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top