Siria. L'Isis cacciato da YarmoukTribuno del Popolo
venerdì , 28 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Siria. L’Isis cacciato da Yarmouk

La notizia di ieri era che l’Isis era giunto alle porte di Damasco, occupando il campo profughi di Yarmouk. Oggi Nena News ha diffuso la notizia riferita da Agence France Press secondo cui gruppi armati palestinesi avrebbero cacciato i miliziani dello Stato Islamico.

Nella giornata di ieri i tg hanno diffuso la notizia che lo Stato Islamico aveva occupato il campo profughi palestinese di Yarmouk, secondo molti una sorta di vero e proprio quartiere nella parte meridionale di Damasco. Secondo quanto affermato dal sito Nena News, che a sua volta ha preso la notizia da AFP (Agence Free Press), i gruppi armati palestinesi avrebbero ricacciato indietro i miliziani dello Stato Islamico. L’attacco dell’Isis sulla base della ricostruzione operata tramite l’Organizzazione della liberazione della Palestina (Olp) di cui l’AFP ha citato le fonti, sarebbe cominciato ieri mattina con aspri combattimenti all’interno del campo profughi palestinese. Secondo il direttore dell’Osservatorio, Rami Abdel Rahman, le fazioni palestinesi sarebbero state aiutate anche dai ribelli siriani a scacciare l’Isis fuori da Yarmouk dopo una intera notte di scontri nella quale sarebbero morte sei persone. I jihadisti sarebbero entrati a Yarmouk dalla parte occidentale e i primi a combattere contro l’Isis sarebbero stati i miliziani del gruppo palestinese Aknaf Beit al Maqdis, vicino ai Fratelli Musulmani e comunque ostile ad Assad. Le truppe di Damasco infatti hanno cinto d’assedio da almeno un anno il campo di Yarmouk, dove però ci sarebbero anche rivalità interne ai palestinesi. Secondo quanto riportato sempre da Nena News l’Isis potrebbe aver deciso l’attacco dopo che diversi membri dell’Isis erano stati arrestati dal gruppo palestinese Aknaf Beit al Maqdis. Ad aiutare l’Isis il fronte Al Nusra legato ad Al Qaeda e a pagare questa situazione ancora una volta sarebbe la popolazione civile, letteralmente tra l’incudine e il martello.

Fontehttp://nena-news.it/siria-isis-arretra-e-lascia-yarmouk/

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top