Siria. L'opposizione siriana sarebbe pronta a supportare la Russia contro l'IsisTribuno del Popolo
domenica , 28 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Siria. L’opposizione siriana sarebbe pronta a supportare la Russia contro l’Isis

Secondo quanto riportato da diversi media alcuni esponenti dell’opposizione siriana sarebbe pronta ad appoggiare le forze russe e di Damasco attive in Siria contro lo Stato Islamico e Al-Nusra, entrambi gruppi considerati terroristi sia dalla Russia che dagli Stati Uniti. 

Alexei Borodavkin, inviato russo delle Nazioni Unite a Ginevra, ha detto chiaramente che un certo numero di membri dell’opposizione siriana sarebbero pronti a unirsi alla Russia nella lotta contro Isis e Al-Nusra. Non solo, evidentemente sarebbero anche pronti a mettere da parte le divisioni con Damasco e il governo siriano nell’ottica di porre fine a una guerra che ha già provocato centinaia di migliaia di morti. Come riportato da Sputnik infatti il rappresentante russo a Ginevra ha detto che il cessate il fuoco viene generalmente osservato anche se ci sono state alcune sporadiche violazioni. Fortunatamente Russia e Usa avevano trovato l’accordo per un cessate il fuoco a partire dal 27 febbraio, e per fortuna almeno per ora sembra reggere anche se ci sono forze come Al Nusra e Isis che continuano a combattere non riconoscendo la tregua che peraltro esclude i movimenti terroristici. Se quanto riportato da Borodavkin a RIA Novosti è vero allora potremmo essere di fronte a una reale svolta nel conflitto siriano in quanto una volta separata l’opposizione ad Assad riuscirà abbastanza semplice marginalizzare e colpire duramente i terroristi jihadisti. Chiaramente senza l’intervento russo nel paese questo scenario sarebbe stato impensabile, e ora finalmente dopo tanto buio si intravede una luce, seppur fioca, intorno al tunnel. Nelle ultime settimane inoltre l’esercito siriano coadiuvato da Hezbollah e dalle forze aeree russe ha riconquistato nuovi territori stringendo l’assedio sulle piazzaforti dei jihadisti.

Tribuno del Popolo

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top