Siria. Nuove accuse ai ribelli di aver usato armi chimicheTribuno del Popolo
lunedì , 16 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:
Siria. Nuove accuse ai ribelli di aver usato armi chimiche

Siria. Nuove accuse ai ribelli di aver usato armi chimiche

Mosca avrebbe raccolto prove sufficienti ad accusare i ribelli siriani di aver utilizzato armi chimiche nel corso dei combattimenti. La Russia ha inviato un documento di 80 pagine all’Onu che proverebbe le responsabilità dei ribelli.

Arrivano nuove conferme dalla Siria sull’utilizzo da parte ribelle di armi chimiche. Mosca ha lanciato apertamente l’accusa inviando un documento di 80 pagine all’Onu, nel quale i ribelli siriani sono accusati di aver utilizzato il 19 marzo gas nervino nel corso di un attacco al nord di Aleppo, a Khan al-Assal. In quell’occasione sono morte 26 persone, tra cui 16 soldati, e Mosca sostiene di aver trovato le prove dopo aver analizzato alcuni proiettili. Seguiamo il caso con molta attenzione” ha dichiarato l’ambasciatore russo all’Onu, Vitaly Churkin “e pensiamo che non debbano essere usate armi chimiche né in Siria né in qualsiasi altro luogo. Se c‘è il sospetto che avvenga, bisogna indagare. Per questo siamo delusi che non sia stata avviata un’inchiesta sul caso del 19 marzo”. Non è la prima volta che Damasco ha chiesto all’Onu di indagare sull’uso di armi chimiche da parte dei ribelli siriani. I Paesi occidentali del resto hanno diverse responsabilità nell’aver appoggiato le bande ribelli che oggi continuano a infestare la Siria ma che sono in rotta da almeno un mese di fronte all’avanzata dell’esercito. Recentemente il presidente Bashar al-Assad ha accusato direttamente l’Occidente di aver messo in atto un piano cinico e machiavellico per mettere in ginocchio la Siria, liberandosi nel contempo di migliaia di personaggi scomodi: “I Paesi occidentali ritengono che questi gruppi terroristici estremisti, che da decenni rappresentano per loro una minaccia per la sicurezza, arriveranno in Siria e verranno uccisi. Cosi’ si sbarazzano di loro“. 

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top