Siria. Sfiorata escalation Usa-RussiaTribuno del Popolo
lunedì , 27 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Siria. Sfiorata escalation Usa-Russia

Secondo una notizia riportata da Tg Siria 24 e altri siti internet sei aerei F-16 americani avrebbero violato lo spazio aereo siriano. Sei caccia russi sarebbero decollati dalla portaerei “Ammiraglio Kutusov” per ingaggiare battaglia e si sarebbe sfiorato l’incidente per un soffio.

Photo Credit

La notizia non è ancora stata ufficialmente confermata ma si può trovare su diversi fonti web e sembrerebbe essere reale. Secondo quanto riportato da Tg Siria 24 sei aerei F16 degli Stati Uniti avrebbero violato per errore lo spazio aereo siriano, scatenando la reazione di altrettanti caccia russi che sarebbero subito decollati dalla portaerei russa “Ammiraglio Kutusov” per fronteggiarli. Fortunatamente l’incidente è stato solo sfiorato e i media hanno cercato di minimizzare l’intrusione dei caccia americani che sarebbe avvenuta il 18 giugno. Secondo le prime ricostruzioni uno stormo di F-16 americani sarebbero entrati in territorio siriano presso la località di Deraa, penetrando per cinque chilometri in territorio siriano. Le difese antiaeree siriane hanno subito rilevato la violazione, approntando immediatamente le difese missilistiche.Il comando USA si è affrettato a dichiarare la violazione come un “errore di navigazione dei piloti“, anche se è difficile crederci. Più probabile che gli F-16 abbiano sconfinato per valutare la capacità di reazione delle difese siriane, e la loro prontezza di risposta. Non appena gli F-16 si sono accorti di essere stati inquadrati dai radar siriani infatti, avrebbero  subito fatto retromarcia. Se confermato tale incidente mostrerebbe che in Siria è in atto una vera e propria partita a scacchi, con gli attori che si affrontano che devono fare attenzione a ogni singola mossa per evitare una pericolosa escalation che potrebbe avere ripercussioni mondiali.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top