Spagna. Più di centomila in piazza per i prigionieri politici baschi a BilbaoTribuno del Popolo
martedì , 23 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Spagna. Più di centomila in piazza per i prigionieri politici baschi a Bilbao

Erano circa 130.000 i cittadini baschi che si sono radunati a Bilbao per l’annuale manifestazione in favore dei diritti dei prigionieri politici baschi.

Alla fine l’annuale manifestazione a favore dei prigionieri politici baschi che si tiene a Bilbao è stata un successo con oltre 130.000 persone che, pacificamente, si sono radunate nel pomeriggio di sabato 11 gennaio per le strade della città. A Bilbao la questione dei prigionieri politici è da sempre molto sentita, e questa manifestazione è caduta in un periodo di estrema tensione con il governo di Madrid che ha recentemente deciso di utilizzare il pugno duro contro l’opposizione politica. Erano quasi centomila i cittadini che hanno colorato il corteo chiedendo la libertà per i prigionieri baschi, mentre almeno altre 40.000 persone sono rimaste ai bordi del corteo. In sostanza alla fine la manifestazione è stata un autentico successo facendo registrare numeri mai visti da oltre quindici anni a questa parte. Chiaramente la destra spagnola ha duramente contestato la marcia e ha fatto di tutto per ostacolarla con Madrid che ha persino vietato la manifestazione, ma senza successo dal momento che Bilbao ha dato una risposta popolare e pacifica. I manifestanti chiedevano la libertà per i prigionieri dell’Eta, e questa volta alla manifestazione hanno partecipato al fianco dei partiti di sinistra indipendentista anche i conservatori del Partito nazionalista basco. Insomma un qualcosa di simile a quanto successo in Catalogna, dove il nazionalismo moderato si è unito recentemente anche con le istanze della sinistra radicale. In ogni caso Bilbao si è sollevata contro Mariano Rajoy, il cui governo ha rifiutato il rasferimento dei carcerati dell’Eta in penitenziari più vicini ai loro luoghi di origine e di residenza delle famiglie.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top