Stati Uniti. Bush voterà per HIllary ClintonTribuno del Popolo
giovedì , 25 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Stati Uniti. Bush voterà per HIllary Clinton

Arrivano le prime conferme: l’ex presidente americano George H.V.Bush voterà per Hillary Clinton. Questo almeno è quanto riferito da Kathleen Hartington Kennedy Townsend, figlia di Robert F.Kennedy. E tutto sommato questa notizia non ci sorprende per nulla. 

Come al solito le divisioni cattivi vs buoni non ci convincono. Con questo non vogliamo certo dire che Donald Trump sia un candidato accettabile alla carica di presidente degli Stati Uniti ma semplicemente invitare a una riflessione più profonda. Il presidente degli Usa alla fine non ha poi tutto questo potere, chi detiene il vero potere sono le lobbies di potere che li hanno supportati e finanziati, i grandi potentati economici e tutti quei settori di potere che hanno deciso di portare avanti una candidatura piuttosto che un’altra. Trump è razzista e in circostanze normali verrebbe dipinto da tutti come un personaggio impresentabile, peccato che nelle presidenziali Usa sia il rivale di Hillary Clinton e sia molto ma molto difficile comprendere chi tra i due possa essere peggiore. Quello che si segnala è che la candidatura della Clinton sta riscontrando successo non solo tra i democrats ma anche tra i repubblicani stanchi dell’outsider Trump, che per quanto impresentabile è per l’appunto un outsider in quanto essendo un miliardario non deve probabilmente rendere conto ai suoi finanziatori come la Clinton. A complicare ulteriormente il quadro la notizia che l’ex presidente americano George H.W.Bush avrebbe intenzione di votare per Hillary Clinton, questo almeno ha riportato Kathleen Hartington Kennedy Townsend, l’ex assistente del governatore del Maryland e figlia di Robert F. Kennedy (Fonte Ansa). Evidentemente quindi i neocon, coloro che hanno sostanzialmente invaso l’Iraq fabbricando prove false e l’Afghanistan, ritengono la Clinton un candidato più affidabile per i propri interessi rispetto a Trump. Anche questo dovrebbe fare riflettere.

Tribuno del Popolo

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top