Stati Uniti. Romney svolta a destra, il suo vice sarà Paul Ryan | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
sabato , 21 ottobre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Stati Uniti. Romney svolta a destra, il suo vice sarà Paul Ryan

Il candidato repubblicano Mitt Romney ha finalmente sciolto le riserve e ha scelto il suo vice in vista delle presidenziali del 6 novembre 2012. Il suo vice è Paul Ryan, ultraconservatore 42enne eletto nel Wisconsin e economista di formazione.

Alla fine Mitt Romney hga scelto il suo vice in vista delle presidenziali del 6 novembre prossimo. Si tratta di Paul Ryan, 42enne deputato eletto nel Wisconsin, economista di formazione che è entrato nel Congresso sin dal 1998. A dare la notizia il notiziario televisivo “Nbc News”, che ha citato fonti riservate interne al comitato promotore della campagna elettorale di Romney. Paul Ryan è noto per le sue posizioni rigide e retrive soprattutto su alcuni argomenti chiave come l’interruzione di gravidanza e i matrimoni gay. Ryan in tempi non sospetti aveva anche espresso una posizione favorevole alla privatizzazione del “Medicare”, il programma di assicurazione medica pubblica per gli anziani. Lo ha annunciato oggi stesso anche Romney che si trovava nella città di Norfolk, in Virginia, per una serie di comizi. Norfolk è stata scelta non casualmente dal momento che Romney si è recato sulla corazzata ‘Uss Wisconsin’, una autentica ‘veterana’, già in servizio durante la II Guerra Mondiale e nella Guerra di Corea, impegnata anche nella Guerra del Golfo, nell’ambito dell’Operazione ‘Destert Storm’ contro Saddam Hussein, prima della definitiva dismissione nel 1991. In molti temono che con la scelta di Ryan Romney abbia operato un significativo slittamento a destra. La scelta è chiaramente stata operata per una contrapposizione netta nei confronti di Obama, che invece ha fatto della sanità pubblica gratuita uno dei suoi cavalli di battaglia.

VAI SULLA PAGINA FACEBOOK DEL TRIBUNO

 

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top