Stati Uniti. Sono quasi un milione i senza tettoTribuno del Popolo
venerdì , 24 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Stati Uniti. Sono quasi un milione i senza tetto

Secondo l’associazione “Coalition for the Homeless”, ad agosto solo a New York sarebbero stati censiti quasi 60.000 senza tetto. In tutti gli Stati Uniti sarebbero più di 800.000 gli Homeless, a confermare l’esistenza di un problema radicato nella società americana e ben lontano da una soluzione. 

Sarebbero poco meno di un milione i senza tetto americani, concentrati prevalentemente nei centri urbani. Si tratta quasi esclusivamente di nuovi poveri, ovvero di persone che per diversi motivi hanno perso tutto a causa della crisi economica e che non riescono a venire riassorbiti dalla società. Secondo l’associazione “Coalition for the Homeless” sarebbero quasi 60.000 i senzatetto nella sola città di New York e questo solo nel mese di agosto 2014. Il 90% di questi Homeless, spesso criminalizzati dalla società americana, sono afroamericani o latini, e ben il 50% di loro subisce anche diversi problemi psicologici derivanti dalla loro situazione. Esistono dei rifugi per i senza tetto ma sono stati letteralmente presi d’assalto con la crisi economica e non sono sufficienti per tutti così il numero di persone costrette a dormire per strada è aumentato velocemente negli ultimi mesi. Il degrado e l’estrema povertà sono sempre più una realtà e se ne sono accorti anche i media che hanno cominciato a produrre documentari per raccontare al grande pubblico come e dove vivono gli Homeless. Il New York Post ha recentemente pubblicato un reportage nel quale ha raccontato del fenomeno degli “uomini topo”, ovvero comunità di persone che vivono nei tunnel della metropolitana e che non sono mai stati censite da nessuno. Anche in Kansas e a Las Vegas ci sarebbero comunità di migliaia di persone che vivono letteralmente sotto terra. Formalmente circa 31 stati americani hanno visto diminuire il tasso di Homeless, ma altri 20 hanno visto un netto aumento, basti pensare che a Washington DC circa 106 persone ogni 10.000 vivono da senza tetto. Non solo, in diversi stati americani, New Jersey e Florida completi, la stampa ha segnalato la ricomparsa di una sessantina di tendopoli e accampamenti che ospitano qualcosa come 100.000 persone, veri e propri Slum che la stampa ha ribattezzato “Obamavilles”, con un chiaro riferimento alle “Hoovervilles” che comparvero un pò dappertutto negli Stati Uniti durante la Grande Depressione degli anni Trenta.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Un commento

  1. Quanti senzatetto siamo qui in Italia? Ma case e terra ne abbiamo..e si…magari i poveri fanno comodo a qualcuno…..la tensione sociale è uno strumento politico,bisogna tenerlo presente…saluto

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top