Università la Sapienza. Multe agli studentiTribuno del Popolo
giovedì , 27 luglio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Università la Sapienza. Multe agli studenti

Pubblichiamo di seguito una segnalazione arrivataci da uno studente dell’Università la Sapienza di Roma. Multe esose per un errore di calcolo.

Fonte: Oltremedianews

Forse non tutti sanno che La Sapienza, fiore all’occhiello dell’istruzione e della ricerca italiana in Europa, sta sanzionando migliaia di studenti iscritti nelle sue Facoltà.
Funziona così: se per un banale errore meccanico o addirittura per inefficienza del CAF non inserite correttamente i vostri ISEE sull’”infallibile” sistema Infostud, ritrovandovi quindi in una fascia di reddito inferiore alla vostra, vi vedrete recapitare a casa una strabiliante sanzione che parte dai 2300 euro in su. Considerando che il controllo degli ISEE si concentra principalmente sulle quattro fasce di reddito più basse e che qui il confine tra una fascia e l’altra corrisponde press’a poco a 40 euro, la buona fede parla in cifre.
Ma a quanto pare per lo staff della Sapienza non è così, e questo ”imperdonabile” errore di poche decine d’euro prevede, oltre alla multa da capogiro, blocco della carriera universitaria, denuncia all’autorità giudiziaria e recupero crediti in caso di mancato pagamento dell’ingiunzione, nonché perdita dei benefici che si traduce nel pagamento della rata massima d’iscrizione per tutti gli anni accademici a venire, come se aveste un reddito di almeno 99 000 euro.
Non é roba da matti e non é roba dell’altro mondo, signori. Accade alla Sapienza.

Studente Sapienza

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top