Usa. Debito federale supera la cifra record di 19 trilioni di dollariTribuno del Popolo
mercoledì , 18 gennaio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Usa. Debito federale supera la cifra record di 19 trilioni di dollari

Il debito federale degli Stati Uniti ha superato la quota di 19.000 miliardi di dollari per la prima volta nella storia secondo il Dipartimento del Tesoro. Il debito americano dunque secondo il Washington Times sarebbe pari al 103% del Pil.

Avere i conti in ordine è la nuova “ideologia” del capitalismo, non a caso di fronte all’ordine finanziario persino la vita umana perde di valore. Oggi secondo il Washington Times il debito federale degli Usa ha raggiunto la cifra record di 19.000 miliardi di dollari, una cifra astronomica. Circa 13.700 miliardi di dollari costituisce la parte del debito pubblico in mano a creditori privati e investitori, mentre altri 5300 miliardi sarebbero l’esposizione dell’amministrazione Usa nei riguardi della Fed. Del resto solo nel corso della presidenza Bush i debito pubblico americano era letteralmente raddoppiato, aumentando di quasi 9 trilioni di dollari in meno di 7 anni. Il 2 novembre l’attuale presidente Obama aveva approvato l’aumento ad oltranza del limite di indebitamente per il governo americano e si prevede che nel 2017 il debito pubblico americano potrebbe raggiungere i 20.000 miliardi di dollari. Dunque non si parla propriamente di una economia “modello”, eppure tutti gli analisti e gli economisti continuano a indicare proprio negli Stati Uniti un esempio. Alcuni, come ad esempio Trend Online, evocano persino lo spettro di un possibile default nel giro di un anno per gli Stati Uniti raccontando di un sondaggio condotto da Financial Times che indica come l’incertezza tra gli americani stia aumentando.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top