Vendola:"Renzi subalterno al liberismo" | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
mercoledì , 20 settembre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Vendola:”Renzi subalterno al liberismo”

Niki Vendola, leader di Sel, intervistato da Miaria Latella u Skytg24 ha sparato a zero su Matteo Renzi, suo rivale alle primarie del Pd.

In Renzi c’è una marcata adesione a modelli culturali che io penso debbano essere rottamati” parola di Nichi Vendola intervistato da Maria Latella su Skytg24. Secondo Vendola, bisogna infatti “rottamare la subalternità culturale di certa sinistra al modello liberista che sta scorticando l’Europa“. E come dargli torto? Renzi del resto aveva già in tempi non sospetti fatto capire di essere sempre e comunque pronto al confronto e con il dialogo con la destra, vedi la sua visita ad Arcore. Da Matera però il sindaco fiorentino ha risposto: “E’ ora di finirla di parlare male di altri, bisogna ora parlare bene dell’Italia. La logica dell’anti-qualcuno ha rovinato il centrosinistra, come abbiamo visto con Berlusconi, ma adesso parliamo piuttosto di cose da fare per l’Italia“. Per poi aggiungere: “Dire qualcosa di sinistra? Io non le dico, da sindaco di Firenze le cose di sinistra le ho fatte“. Ma il leader di Sel e presidente della Regione Puglia, ha rilanciato la sua sfida alla leadership del Pd: “Ho costruito il mio cammino con molti dei protagonisti dell’attuale Partito democratico. Tanto Bersani quanto Renzi oggi sono miei competitori  ma spero che la competizione non scalfisca i rapporti umani e non precipiti nella violenza verbale. Certo, in alcuni casi li ho contrastati. Ma non tanto per l’età quanto per le posizioni politiche“. Infine la stoccata a Renzi: “Ora quello che va rottamato è l’atteggiamento di subalternità con la cultura del liberismo“.  Tutto è pronto per la sfida delle primarie dunque, con il sindaco di Firenze che ha già detto che, in caso di sconfitta, continuerà a fare il sindaco del capoluogo toscano.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top