Venezuela. Chavez resta presidente anche senza giuramento | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
martedì , 17 ottobre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Venezuela. Chavez resta presidente anche senza giuramento

Hugo Chavez continua a essere in gravi condizioni ricoverato a Cuba, e nel frattempo a Caracas si è deciso di non tenere nuove elezioni dal momento che l’assenza del Presidente è solo “temporanea”. 

chavez1229

Il Venezuela trattiene il fiato da qualche giorno mentre il suo Presidente, quello che ha scelto e votato un mese fa nelle elezioni presidenziali, versa in gravi condizioni a L’Avana dove ha subito un pesante intervento per rimuovere un tumore. Il timore ora era quello di nuove elezioni dal momento che l 10 gennaio Chavez non sarà in grado di prestare giuramento a Caracas nel giorno del suo insediamento. Per questo motivo Nicolàs Maduro, vicepresidente e successore designato dallo stesso Chavez, ha spiegato alla tv di Stato che “La formalità del giuramento potrà essere effettuata di fronte al Tribunale supremo“. Il vertice politico venezuelano inoltre ha ricevuto anche l’abbraccio ideale del Partito Comunista Cubano, che sul Granma ha parlato apertamente di difesa della Costituzione venezuelana. A dispetto delle voci messe in circolo dalla stampa statunitense infatti, la Costituzione venezuelana parla di  una netta distinzione tra incapacità “assoluta” di prestare giuramento da parte del presidente eletto, e quella “temporanea”. In caso di indisposizione temporanea del Presidente, il tribunale supremo avrebbe la piena facoltà di rinviare la decisione di indire nuove elezioni in attesa che Chavez possa guarire per prestare il fatidico giustamente di fronte al suddetto tribunale. L’entourage di Chavez guadagna dunque tempo, mentre i cittadini si sono già fatti prendere dall’isteria e inscenano preghiere per sperare nella salvezza del Presidente. Intanto però bisogna guardarsi dagli assalti mediatici contro Caracas, con Ernesto Villegas, ministro delle comunicazioni,  che ha denunciato una “guerra psicologica che la rete transnazionale dei media sta scatenando sulla salute del presidente con l’obiettivo finale di destabilizzare il Venezuela“.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

 

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top