Venezuela. Continua lo scontro tra governo e opposizione. Maduro accusa Capriles di "congiura" | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
sabato , 25 marzo 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Venezuela. Continua lo scontro tra governo e opposizione. Maduro accusa Capriles di “congiura”

Continua in Venezuela il braccio di ferro tra governo e opposizione. Nel weekend il vicepresidente Nicolàs Maduro ha accusato il leader dell’opposizione, Henrique Capriles, di congiurare contro Caracas.

chavez1229

Henrique Capriles, lo sfidante alle presidenziali venezuelane di Hugo Chavez, battuto dal leader bolivariano, ha scritto su Twitter di aver incontrato in Colombia l’ex presidente del governo spagnolo, Felipe Gonzàlez. Capriles ha anche pubblicato una foto nella quale comparivano tutti e due con la scritta: “Una lunga conversazione a Bogotá con un grande amico del nostro , il presidente González”. Attualmente Capriles si troverebbe in Colombia, fatto questo che ha indotto il governo di Caracas ad accusarlo di cospirare contro la patria. Nicolas Maduro, l’uomo che sta sostituendo Chavez durante la lunga degenza della sua malattia,  ha detto in una trasmissione tv che Capriles “dovrebbe vergognassi per essere andato in Colombia per cospirare contro la patria (…) Le informazioni che ci arrivano non sono affatto buone, stiamo confermando una serie di riunioni che ha tenuto. Sappiamo con chi e dove si è riunito, cospirando contro il paese, contro la pace del paese, facendo affari”. Capriles ha risposto duramente, accusando a sua volta Maduro di ricevere ordini dal governo cubano e di regalare il denaro del Venezuela all’estero, accuse che fanno riferimento ai continui viaggi di Maduro a Cuba per ricevere istruzioni da Chàvez, ancora nell’ospedale di l’Avana per ristabilirsi dall’intervento chirurgico che ha subito. Maduro ha accusato apertamente l’opposizione di aver pianificato un golpe contro il governo e attentati contro di lui e contro il presidente dell’Assemblea nazionale, Diosdado Cabello. Dal giugno del 2011, quando gli era stato diagnosticato un tumore nella zona pelvica, Chávez, 58 anni, si è sottoposto all’Avana a quattro interventi chirurgici, quattro cicli di chemioterapia e sei di radioterapia. La segretezza attorno al suo trattamento contro il cancro ha innescato speculazioni sul suo vero stato di salute.

venezuelaNicolas Maduro

Dal giugno del 2011, quando gli era stato diagnosticato un tumore nella zona pelvica, Chávez, 58 anni, si è sottoposto all’Avana a quattro interventi chirurgici, quattro cicli di chemioterapia e sei di radioterapia. La segretezza attorno al suo trattamento contro il cancro ha innescato speculazioni sul suo vero stato di salute.

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top