Venezuela. Maduro accusa la Cia: "Vuole uccidere Capriles per creare il caos" | Tribuno del PopoloTribuno del Popolo
venerdì , 22 settembre 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Venezuela. Maduro accusa la Cia: “Vuole uccidere Capriles per creare il caos”

Il presidente ad interim del Venezuela, Nicolas Maduro, ha lanciato oggi un appello a Obama chiedendogli di bloccare un piano della Cia per destabilizzare il Paese. 

TRABAJADORES TOMARON EL CONTROL DE CAMPOS PETROLEROS DE LA FAJA PETROLÍFERA DEL ORINOCO

Una delle fortune/sfortune più grandi del Venezuela è di essere un Paese che giace letteralmente su un letto di petrolio. Impossibile pensare, di conseguenza, che i potenti vicini restino a guardare mentre si definiscono i contorni della politica interna di Caracas. Dopo la morte di Hugo Chàvez avevano fatto scalpore le accuse lanciate proprio dal presidente ad interim Maduro alla Casa Bianca, accusata di aver avvelenato l’ex presidente bolivariano, facendolo ammalare. Oggi Maduro però ha fatto il passo successivo, e ha pubblicamente lanciato un appello al presidente  degli Stati Uniti, Barack Obama, chiedendogli di intervenire per bloccare un piano ordito da ”funzionari del Pentagono e della Cia” per uccidere il candidato oppositore Henrique Capriles e dare la colpa al governo ”chavista” e creare il caos. Un piano, quello invocato da Maduro, che è tanto inquietante quanto verosimile. Un piano simile infatti punterebbe il dito dell’opinione pubblica mondiale contro il governo chavista, mettendo in cattiva luce Chàvez creando così le premesse per una storica sconfitta del fronte socialista alle imminenti elezioni indette per il 14 aprile dopo la morte di Hugo Chàvez. ”Lancio un appello al presidente Obama in nome del senso di responsabilita’ del governo statunitense’‘ ha detto Maduro in un’intervista televisiva, auspicandosi così che qualcuno nella Casa Bianca receda dall’intento di ingerire negli affari interi di un Paese sovrano, che ha tutto il diritto di far decidere esclusivamente al proprio popolo il proprio futuro.

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top