Venezuela. Maradona possibile nuovo ct della nazionaleTribuno del Popolo
domenica , 28 maggio 2017
Ultime Notizie
Link Sponsorizzati:

Venezuela. Maradona possibile nuovo ct della nazionale

Amore a prima vista tra il Venezuela di Chavez e Maduro e Diego Armando Maradona che non ha mai nascosto le sue simpatie politiche. Ora Diego potrebbe essere il futuro ct dei “vinotinto”.

La storia d’amore tra Diego Armando Maradona e il Venezuela potrebbe arricchirsi di un nuovo, entusiasmante, capitolo nei prossimi mesi. Tutti sanno che Maradona si è da tempo schierato senza tentennamenti dalla parte di paesi come Cuba e Venezuela, e infatti è un carissimo amico di Fidel Castro e ha conosciuto anche l’ex presidente venezuelano Hugo Chavez e l’attuale presidente venezuelano Nicolas Maduro. E infatti proprio Maradona all’indomani della morte di Chavez si era recato in Venezuela per partecipare alla campagna elettorale di Maduro, che poi ha effettivamente vinto le elezioni continuando quindi sul solco lasciato da Chavez il percorso della rivoluzione socialista bolivariana. Ora Diego Armando Maradona potrebbe tornare in campo e farlo proprio per il suo Venezuela, lo ha dichiarato lui stesso annunciando nei giorni scorsi che potrebbe ben presto diventare il nuovo Commissario tecnico dei “vinotinto”. L’ex allenatore Cesar Farias si è dimesso ormai nel novembre 2013 dopo non essere riuscito a centrare la qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014. Come ha detto lo stesso Maradona all’emittente Telesur: “Sono alla ricerca di un progetto serio e penso che, se tutto funziona a dovere, potrei sicuramente allenare il Venezuela“. Maradona ha poi aggiunto che dopo la Coppa del Mondo incontrerà il presidente Venezuelano, Nicolas Maduro: “Abbiamo programmato di vederci per parlare di un po’ di tutto, anche della nazionale”. Insomma un sodalizio che potrebbe nascere ben presto per portare a conseguire obiettivi importanti, perchè la carriera di Diego con il mondo del calcio è ancora ben lontana dall’essere terminata.

photo credit: <a href=”https://www.flickr.com/photos/infelix/188987812/”>infelix</a> via <a href=”http://photopin.com”>photopin</a> <a href=”http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/”>cc</a>

VAI SULLA PAGINA FB DEL TRIBUNO

Link Sponsorizzati:

Commenti chiusi.

Link Sponsorizzati:
Scroll To Top