Differenze tra siero di vipera e baco di lumaca

79 crema

In particolare per le donne, ma sempre di più anche per gli uomini, risulta molto importante prendersi cura della propria pelle.  Per farlo in maniera efficace ci sono varie soluzioni ma non si può non tenere conto dello stile di vita.

Infatti chi vuole mantenere la propria pelle luminosa e giovane dovrà avere delle abitudini sane che hanno a che fare con l’alimentazione, che dovrà essere equilibrata,ma anche con il sonno e la gestione dello stress. Come sappiamo la cosmesi può essere molto utile in questo, specialmente se viene usata in maniera saggia e consapevole.

Oltre ai classici prodotti di cosmetica, molte persone decidono di ricorrere a rimedi e prodotti naturali, che spesso risultano molto efficaci. In quest’articolo andremo ad occuparci di 2 ingredienti cosmetici e analizzeremo le singole proprietà e le differenze: siero di vipera e baco di lumaca.

Cos è il siero di vipera e come agisce sulla pelle

Il siero di vipera è  il veleno che questo particolare animale rilascia quando morde o attacca qualcuno. La preda che viene colpita da questa sostanza si blocca, si paralizza e la vipera quindi può approfittarne per ucciderla e in alcuni casi mangiarla.

Dal punto di vista della cosmetica, questo tipo di rimedio naturale ha la facoltà di aiutare a dare sollievo e ridurre le contrazioni muscolari e di conseguenza diminuisce il sorgere delle rughe, soprattutto quelle di espressione. Gli altri vantaggi sono che questa crema è adatta a qualunque tipo di pelle,non ha particolari controindicazioni e non lascia nessun senso di unto.

La bava di lumaca

Un altro rimedio cosmetico naturale molto famoso è sicuramente la bava di lumaca, secrezione naturale degli arti inferiori della lumaca stessa. Questa crema è molto usata perché ha molti benefici  e aiuta a migliorare vari inestetismi come l’acne, smagliature, rughe e cicatrici.

Per esempio per quanto riguarda le rughe risulta utile in quanto possiede un mix di vitamine e  proteine e inoltre la aiuta la pelle a recuperare compattezza, luminosità e idratazione grazie al contributo di collagene ed elastina.

Altri ingredienti importanti della bava di lumaca sono l’allantoina che facilità la rigenerazione cutanea e il ricambio cellulare in caso di acne, e l’acido glicolico, sostanza esfoliante e che è di beneficio nel combattere le cicatrici e le smagliature.

La grande qualità che rende questo rimedio cosmetico naturale molto amato è sicuramente la sua versatilità.

Differenze tra bava di lumaca e siero di vipera

Le differenze tra i due rimedi naturali sono veramente tante. La bava di lumaca risulta preferibile  per i suoi effetti che sono duraturi nel medio e lungo termine, a differenza del siero di vipera che ha un’efficacia soltanto nel periodo specifico del suo uso. Infatti quando non viene più utilizzato la pelle ritorna ad avere gli stessi problemi di prima.

In funzione degli studi condotti possiamo sicuramente dire che, per chi vuole ottenere risultati efficaci e duraturi nel tempo è consigliabile l’utilizzo la crema a base di bava di lumaca all’80% e vitamina E.

Articoli correlati